Lavandula angustifolia Zoom

Lavandula angustifolia

Un Quadrato di Giardino - Podenzano (PC)

Lavandula angustifolia

Nuovo

Specie di lavanda tra le più resistenti al gelo: resiste fino a -28°C. Bel fogliame argentato e molto aromatica.

Maggiori dettagli

La pianta è in vaso di 18 cm di diametro

1.90

Pianta in riproduzione, prenotabile su ordinazione, contattaci

Avvisami quando tornerà disponibile online

7,27 €

Pagamenti Accettati

Richiedi info prodotto

Contrassegno Payment is available

Specie di lavanda tra le più resistenti al gelo: resiste fino a -28°C. Bel fogliame argentato e molto aromatica.

I suoi fiori sono attraenti per gli insetti impollinatori, utili per il giardino; in particolare richiama le farfalle, grazie ai piccoli fiori imbutiformi.
Data la forma arbustiva tondeggiante e le foglie sempreverdi è utile come struttura in aiuola per l'interesse che porta tutto l'anno, è attraente pure coltivata in vaso. I fiori per di più sono belli da recidere.
Un grande pregio è che non ha bisogno di grandi innaffiature; infatti è molto adatta anche per xeriscaping, in quanto tollera lunghi periodi di siccità, una volta attecchita.

Classificazione
Nome comune: Lavanda vera o officinale.
Genere e specie: Lavandula angustifolia.
Cultivar: -
Famiglia: Lamiaceae.

Caratteristiche
Descrizione dei fiori: Spighe dense che si ergono sopra le foglie.
Colore del fiore: Viola-azzurro.
Periodo di fioritura: Estate.
Foglie: Sempreverdi, lineari e lanceolate, color grigio argento.
Profumo: Fiori, foglie e semi profumano intensamente.
Dimensioni: Altezza massima 90 cm; larghezza massima dopo 3 anni, 120 cm.

Coltivazione
Esposizione: Sole pieno.
Terreno: Ben drenato.
Irrigazione: Media/scarsa, mai ristagni.
Resistenza al gelo: USDA 5.

Cure
Potatura: Va potata a inizio primavera passate le gelate, della metà della chioma, non troppo indietro nel legno vecchio (assicurarsi che ci siano gemme prima del taglio verso la base del ramo) altrimenti non ricaccerà e ne causerete la morte. Dopo la fioritura rimuovere i fiori sfioriti con tutto lo stelo.
Propagazione: Da talea, con temperature oltre i 15° C.

Note d'interesse
Uso in cucina: Rami e fiori, secchi o freschi si utilizzano per pane, primi, dolci, secondi, marmellate, salse, sciroppi...
Proprietà erboristiche: Gli estratti dei fiori di lavanda officinale hanno effetti calmanti, tonificanti, disinfettanti e decongestionanti.

Esposizione Sole intenso
Periodo di fioritura Estate, Autunno
Colore del Fiore Blu-Viola
Colore delle Foglie Argento
Fogliame Sempreverde
Altezza Massima 30-50 cm
Larghezza Massima 100 cm
Innaffiatura Scarsa (al bisogno)
Zona_USDA 5a Info Zona USDA