Termini e condizioni d'uso

RISCHI DI SPEDIZIONE:

Un quadrato di giardino non risponde dei disguidi causati da insufficiente indirizzo fornito

dal Cliente.

La merce viaggia a rischio e pericolo del Cliente e non si accettano reclami per ritardi,

avarie e perdite derivanti dai trasporti: detti reclami debbono essere fatti al corriere prima

del ritiro della merce. Tuttavia, qualora ciò si verificasse, vi preghiamo di avvisarci quanto prima per e-mail facendoci presente l’accaduto. Valuteremo la situazione e provvederemo a trovare, ove possibile, una soluzione.

 

DIRITTO DI RECESSO:

Un quadrato di giardino riconosce all’acquirente il diritto di recesso. L’acquirente può

avvalersi di tale diritto entro 14 giorni di calendario dal ricevimento della

merce inviando comunicazione a Un quadrato di giardino entro tale termine (fa fede il

timbro postale), mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento. La

comunicazione può essere anche inviata mediante telegramma, da spedirsi entro i termini

su indicati, entro le 48 ore successive, a condizione che sia confermata a mezzo lettera

raccomandata con avviso di ricevimento.

 

RECLAMI:

La merce deve essere verificata all'atto del ricevimento. Non si accettano reclami dopo tre

giorni dal ricevimento della merce (imballaggi, avarie, difformità).

Si declina ogni responsabilità sull'attecchimento delle piante.

 

RECLAMI AL CORRIERE:

Prodotti danneggiati o mancata corrispondenza dei colli: eventuali danni esteriori o la

mancata corrispondenza del numero dei colli devono essere immediatamente contestati al

Corriere, apponendo la dicitura "ritiro con riserva" sul documento dʼaccompagnamento

del Corriere e devono essere altresì denunciati, entro 3 giorni, attraverso una

raccomandata A/R indirizzata a Un quadrato di giardino, Loc. Due Case, 29027

Podenzano (PC).