Echinacea purpurea 'Alba' Zoom

Echinacea purpurea 'Alba'

Un Quadrato di Giardino - Podenzano (PC)

Echinacea purpurea 'Alba'

Nuovo

Echinacea perenne a fiori bianchi. I fiori estivi sono grandi margherite durevoli, adatte al taglio. Attirano farfalle e insetti impollinatori utili per il giardino.

Maggiori dettagli

Parte di pianta da usare in cucina : fiori

La pianta è in vaso di 18 cm di diametro

1.90

Pianta in riproduzione, prenotabile su ordinazione, contattaci

Avvisami quando tornerà disponibile online

7,27 €

Pagamenti Accettati

Richiedi info prodotto

Contrassegno Payment is available

Echinacea perenne a fiori bianchi. I fiori estivi sono grandi margherite durevoli, adatte al taglio. Attirano farfalle e insetti impollinatori utili per il giardino.

Di grande impatto anche dalla distanza.
Sopporta benissimo sole e calore molto intensi.

Il nome 'Echinacea' deriva dal greco 'Echinos', che significa 'riccio di mare', nome che può essere riferito o frutti, o alla forma del centro 'spinoso' della pianta fiorita.
I fiori sono magnifici da taglio.

Classificazione
Nome comune: Echinacea.
Genere e specie: Echinacea purpurea
Cultivar: -
Famiglia: Asteraceae.

Caratteristiche
Descrizione dei fiori: I fiori arrivano ai 15 cm di diametro. Sembrano margherite con il centro a forma di cono.
Colore del fiore: Bianco, con centro arancio.
Periodo di fioritura: Da Giugno a Settembre.
Foglie: Pelose, lanceolate, lunghe fino a 15 cm, con margini grossolanamente, irregolarmente dentati.
Profumo: I fiori profumano deliziosamente di miele.
Dimensioni: Altezza 75-120 cm, larghezza 45-60.

Coltivazione
Esposizione: Sole pieno, mezz'ombra.
Terreno: Qualsiasi, anche povero.
Irrigazione: Scarsa.
Resistenza al gelo: USDA 5

Cure
Potatura: Perde gran parte della parte aerea all'arrivo del gelo, quindi all'inizio dell'inverno o a inizio primavera, si possono tagliare gli steli secchi fino a terra. I frutti sono ornamentali anche secchi e nutrono gli uccellini in inverno, quindi noi siamo soliti lasciarli e non rimuoverli. Togliere le cime sfiorite, fino ad appena sopra il primo nodo che s'incontra aiuta la rifiorenza.
Propagazione: Si propagano per divisione dei cespi in primavera.

Note d'interesse
Uso in cucina: Le spesse radici nere sono commestibili e hanno un sapore pepato e pungente. Anche i petali sono commestibili e freschi aggiungono interesse e colore alle insalate.
Proprietà erboristiche: La radice essiccata è consigliata per stimolare il sistema immunitario ed è ampiamente venduta e utilizzata come misura preventiva per stimolare il sistema immunitario, contro febbre, raffredore, malattie della pelle.

Esposizione Sole intenso, Sole del mattino
Periodo di fioritura Estate, Autunno
Colore del Fiore Bianco
Colore delle Foglie Verde
Fogliame Deciduo
Altezza Massima 100-120 cm
Larghezza Massima 50 cm
Innaffiatura Pianta da xeriscape (nulla)
Zona_USDA 5a Info Zona USDA
Parte di pianta da usare in cucina fiori