va
Malvaviscus arboreus Expand

Malvaviscus arboreus

Un Quadrato di Giardino - Podenzano (PC)

New

Arbusto o piccolo albero perenne dalle foglie verdi e persistenti ,vellutate e dai fiori rosso scarlatto molto simili a quelli dell’ibisco, ma che rimangono sempre appena dischiusi. Fiorisce tutto l’anno.

More details

La pianta è in vaso di 19 cm di diametro

Plant in reproduction, You can pre-book it, contact us

Notify me when available online

18,18 €

Arbusto o piccolo albero perenne dalle foglie verdi e persistenti ,vellutate e dai fiori rosso scarlatto molto simili a quelli dell’ibisco, ma che rimangono sempre appena dischiusi. Fiorisce tutto l’anno.

I fiori sono a tubo con i petali chiusi su se stessi e una colonna staminale centrale sporgente. Proviene dal Sud degli Stati Uniti e dalle regioni tropicali del Messico e del centro America. In alcune zone di questi paesi fa da sottobosco alle foreste di mangrovia e viene utilizzata per ottenere un colorante rosso per tessuti. Da noi, nelle regioni a clima mite è utilizzata, nei bordi misti o come pianta singola in vaso e punto focale ai borbi del prato. Pianta facile e di rapida crescita. Attira gli insetti impollinatori, le farfalle e nelle zone di origine i colibrì.

Classificazione
Nome comune: Malvaviscus, Hibiscus che dorme, Turbante turco.
Genere e specie: Malvaviscus arboreus.
Cultivar: -
Famiglia: Malvaceae.

Caratteristiche
Descrizione dei fiori:  Fiori scarlatti tubolari, a volte penduli molto simili ai boccioli degli hibiscus, corolla sempre stretta formata dai petali sovrapposti come sul punto di schiudersi da qua il nome comune di 'Ibisco che dorme'. Colonna staminale sporgente dalla corolla, alla quale sono attaccati stami e pistillo. Fiori lunghi circa 3 - 5 cm cm.
Colore del fiore: Rosso scarlatto.
Periodo di fioritura: Tutto l’anno e soprattutto nei primi mesi invernali.
Foglie: Vellutate, morbide, a forma di cuore, con denti arrotondati sui bordi, sempreverdi di colore verde scuro.
Profumo: -
Dimensioni: 2 -3 m in altezza, 2 m di larghezza

Coltivazione
Esposizione: Ombra luminosa, mezz'ombra, non più del sole del mattino.
Terreno: Qualsiasi.
Irrigazione: Al bisogno, piuttosto frequente.
Resistenza al gelo: USDA 10

Cure
Potatura: Si può potare regolarmente e liberamente sopra un nodo, ricaccia senza problemi.
Propagazione: Da talea tutto l’anno.

Note d'interesse
Uso in cucina: I fiori e frutti fanno una buona tisana, e le parti giovani, foglie frutti e fiori, sono commestibili crude o cotte, anche in insalata.
Proprietà erboristiche: Tradizionalmente nei luoghi di origine il frutto e fiori sono stati usati per trattare la diarrea, per l'infiammazione del tratto digerente e contro i dolori mestruali.


EsposizioneSole del mattino, Mezz'ombra, Ombra luminosa
Periodo di fiorituraTutto l'anno
Colore del FioreRosso
Colore delle FoglieVerde
FogliameSempreverde
Altezza Massima250-300
Larghezza Massima200 cm
InnaffiaturaRegolare (aspettando che asciughi tra una e l'altra)
Zona_USDA10a Info Zona USDA