va
Oxalis bowiei Expand

Oxalis bowiei

Un Quadrato di Giardino - Podenzano (PC)

New

Bulbosa vigorosa dalle caratteristiche foglie carnose a forma di trifoglio che fanno con il loro verde vivo da ottimo sfondo ai fiori grandi di un magnifico rosa.

More details

La pianta è in vaso di 13 cm di diametro

9 Items

9,09 €

Pagamenti Accettati

Request product info

rating Visualizza recensione
Valutazione media: 5/5 - Nº valutazioni: 1

Bulbosa vigorosa dalle caratteristiche foglie carnose a forma di trifoglio che fanno con il loro verde vivo da ottimo sfondo ai fiori grandi di un magnifico rosa.

Viene usata come tappezzante in giardino a mezz’ombra o come pianta da giardino roccioso. Magnifica come pianta da vaso.  È originaria del Sud Africa.  L'oxalis è simbolo di san Partizio, ma non è un vero trifoglio irlandese perché non è botanicamente trifoglio.

Classificazione
Nome comune: Oxalis, Acetosella, Trifoglio, Trifoglio irlandese.
Genere e specie: Oxalis bowiei.
Cultivar: -
Famiglia: Oxalidaceae

Caratteristiche
Descrizione dei fiori: Fiori imbutiformi, di 3-5 cm di diametro, composti da cinque petali.
Colore del fiore: Rosa intenso con gola giallo-verde.
Periodo di fioritura: Da fine agosto fino a primavera. Poi col caldo (sopra i 25° C) la pianta va a riposo per circa 2-3 mesi.
Foglie: Foglie composte a forma di trifoglio, verdi brillanti.
Profumo: -
Dimensioni: Altezza fino a 40 cm, si allarga grazie ai bulbi in modo esponenziale.

Coltivazione
Esposizione: Dal sole alla mezz’ombra.
Terreno: Sciolto, fertile con buon drenaggio.
Irrigazione: Al bisogno, il terreno deve asciugare tra un'irrigazione e l'altra.
Resistenza al gelo: USDA 9

Cure
Potatura: Non necessita potature.
Propagazione: Per bulbi sotterranei, da divisione.

Note d'interesse
Uso in cucina: Le foglie e i fiori di oxalis sono commestibili. Le foglie sono gusto acidulo. Si possono usare in insalata e nelle minestre o in qualsiasi altra pietanza. Contengono però acido ossalico, quindi non eccedere, il che è buona norma con qualsiasi ingrediente. L'acido ossalico è contenuto in piccole quantità in molta verdura e frutta, tra cui rabarbaro, spinaci, senape, semi di papavero, patate dolci, cavolo, zucca, fragole, mango, pomodori, e pastinaca, per citarne alcuni.
Proprietà erboristiche: In piccole dosi, visto il contenuto di acido ossalico, ha un'azione antiraffreddamento, preso sottoforma di tè fatto con 1 grammo di erba per 1 litro di acqua. L'oxalis può fornire sollievo da infezioni del tratto urinario. Preso come gargarismo sembra anche avere qualche effetto sui dolori e le ulcere alla bocca. Esternamente, può essere di beneficio per tagli, graffi, eruzioni cutanee e infezioni della pelle.


EsposizioneSole intenso, Sole del mattino, Mezz'ombra
Periodo di fiorituraAutunno, Inverno, Primavera
Colore del FioreFucsia
Colore delle FoglieVerde
FogliameDeciduo
Altezza Massima30-50 cm
Larghezza MassimaTappezzanti (virtualmente infinita)
InnaffiaturaScarsa (al bisogno)
Zona_USDA9a Info Zona USDA

Clicca qui per lasciare una recensione


I got dead plant
Oxana S. il giorno 06/17/2019

The plant came full of yellow leaves that wilt on the following day

Risposta:

Oxalis bowiei is absolutely not dead or dying, it is a bulbous plant with reverse vegetation, in summer, when it is hot, it keeps few leaves or goes completely to rest; instead from autumn to spring, it blooms and develops magnificent large leaves.

We have sent you a vase full of roots and bulbs which currently presents itself with few leaves or yellow leaves: this is completely normal. It should be wet a little, just so that it does not completely dry the bulb, but let it dry between one watering and another.

A very rare oxalis. Many thanks for your shopping and please let us know :-)