Achillea ptarmica 'The Pearl' Zoom

Achillea ptarmica 'The Pearl'

Un Quadrato di Giardino - Podenzano (PC)

Nuovo

Pianta erbacea perenne, a fioritura estiva prolungata e rifiorente, con bei fiori doppi, molto pieni, bianchi, adatta anche al vaso. Di grande impatto anche dalla distanza.

Maggiori dettagli

La pianta è in vaso di 19 cm di diametro

27 Disponibili per l'ordine

10,00 €

IVA incl.

Pianta erbacea perenne, a fioritura estiva prolungata e rifiorente, con bei fiori doppi, molto pieni, bianchi, adatta anche al vaso. Di grande impatto anche dalla distanza.
Attira gli insetti impollinatori utili per il giardino: il fogliame respinge gli insetti molesti, mentre i fiori attirano coccinelle, sirfidi e farfalle.
Il nome del genere 'Achillea' deriva da quello dell'eroe greco Achille, in quanto egli usava la pianta per curare le ferite.
Il nome della specie 'ptarmica' invece deriva dalla parola greca 'ptairo' che significa starnutire; infatti le foglie essiccate e tritate in polvere erano usate in passato per produrre starnuti.
I fiori si possono usare per fare il pot-pourri.

Classificazione
Nome comune: Millefoglio palustre.
Genere e specie: Achillea ptarmica
Cultivar: 'The Pearl'
Famiglia: Asteraceae.

Caratteristiche
Descrizione dei fiori: Infiorescenze appiattite, composte da tanti piccoli fiorellini a doppi (sembrano piccole roselline o crisantemi pom pom) di diametro sui 0,5 cm, che si possono essiccare e si mantengono a lungo, conservando anche il colore.
Colore del fiore: Bianco, con sfumature perlate.
Periodo di fioritura: Da Giugno a Ottobre.
Foglie: Lanceolate, sottili, verdi scure.
Profumo: Le foglie hanno un tipico profumo pungente e speziato.
Dimensioni: Altezza 60 cm, si allarga fino agli 80 cm piuttosto rapidamente.

Coltivazione
Esposizione: Sole pieno, mezz'ombra.
Terreno: Qualsiasi, anche povero.
Irrigazione: Media, non va bagnata eccessivamente tanto quanto si possa dedurre dal nome comune. Andrà benone in un qualsiasi giardino con perenni miste irrigato con regolarità in estate.
Resistenza al gelo: USDA 5

Cure
Potatura: Perde la parte aerea all'arrivo del gelo, quindi all'inizio dell'inverno o a inizio primavera, si possono tagliare le parti secche fino a terra. Quando i singoli fiori sfioriscono tagliare solo il singolo gruppo di fiorellini, non lo stelo che li portava alla base, in quanto è su questo che si svilupperanno i nuovi fiori.
Propagazione: Si propagano per divisione dei rizomi in primavera.

Note d'interesse
Uso in cucina: Le foglie, crude o cotte, hanno un sapore pepato, speziato, e si possono aggiungere alle insalate miste.
Proprietà erboristiche: Come l'Achillea millefolium è un potente antisettico e anti-infiammatorio, utile in particolare per il trattamento di ferite, contro raffreddore, febbre, problemi renali, dolori mestruali e per sciacqui alle gengive.
Premi: “Award of Garden Merit” (AGM) da parte della Royal Horticultural Society.

EsposizioneSole intenso, Sole del mattino
Periodo di fiorituraPrimavera, Estate
Colore del FioreBianco
Colore delle FoglieVerde
FogliameSemi-sempreverde
Altezza Massima60-90 cm
Larghezza Massima80 cm
InnaffiaturaScarsa (al bisogno)
Zona_USDA5a Info Zona USDA