va
Epimedium × youngianum 'Niveum' Expand

Epimedium × youngianum 'Niveum'

Un Quadrato di Giardino - Podenzano (PC)

New

Pianta perenne a foglie cuoriformi semi-sempreverde dai delicati fiori bianchi con capo reclinato, a forma di stella.

More details

La pianta è in vaso di 13 cm di diametro

8 Items

7,27 €

Pianta perenne a foglie cuoriformi semi-sempreverde dai delicati fiori bianchi con capo reclinato, a forma di stella.

 Gli epimedium sono longeve piante da sottobosco, contorno perfetto a felci, ellebori, geranium, liriope, carex, hosta.

Vigorose molto utili da naturalizzare: tendono a formare dei bei tappeti di foglie, in modo esponenziale negli anni, anche se piuttosto lentamente.
Valorizzato anche in vasi o ciotole, in quanto è messo in risalto l'inconsueto fogliame.

Classificazione
Nome comune:  Epimedio, Cappello del vescovo (per la forma del fiore).
Genere e specie: Epimedium × youngianum
Cultivar: 'Niveum'
Famiglia: Berberidaceae.

Caratteristiche

Descrizione dei fiori: Piccoli fiori, simili ad aquilegie con speroni, portati su steli sottili che sovrastano le foglie.
Colore del fiore: Bianco.
Periodo di fioritura: Fiorisce a lungo, da fine inverno a maggio.
Foglie: Coriacee a forma di cuori allungati; in primavera e in autunno sono chiazzate di bordeaux, in modo molto evidente sui bordi. Steli rossi.
Profumo: -
Dimensioni: Altezza circa 35 cm, si allarga progressivamente in modo indefinito di circa 3 cm all'anno.

Coltivazione
Esposizione: Mezz'ombra (non più del sole del mattino), ombra.
Terreno: Ben drenato e ricco.
Irrigazione: Al bisogno; ama l'umidità, soprattutto se riceve un po' di sole, ma senza eccessi.
Resistenza al gelo: USDA 5

Cure
Potatura: Semi-sempreverde; se ha perso le foglie in caso di venti gelidi molto intensi o neve permanente, tagliare a terra a fine inverno (prima dell'emergere della nuova vegetazione) le foglie danneggiate dal gelo. Non è necessario togliere i fiori sfioriti.
Propagazione: Si propaga per divisione dei cespi, in primavera.

Note d'interesse
Uso in cucina: Le radici profumano come il ginger e sono utilizzate per aromatizzare i liquori.
Proprietà erboristiche: Gli epimedium contengono icariina, un flavonoide efficace contro la disfunzione erettile e l'osteoporosi e come antiossidante.
Premi: “Award of Garden Merit” (AGM) da parte della Royal Horticultural Society.

EsposizioneDal sole del mattino all'ombra profonda
Periodo di fiorituraPrimavera
Colore del FioreBianco
Colore delle FoglieVerde
FogliameSemi-sempreverde
Altezza Massima0-25 cm
Larghezza MassimaTappezzanti (virtualmente infinita)
InnaffiaturaScarsa (al bisogno)
Zona_USDA5a Info Zona USDA