Iris 'Superstition' Zoom

Iris 'Superstition'

Un Quadrato di Giardino - Podenzano (PC)

Iris 'Superstition'

Nuovo

L'iris 'nero'; iris barbata molto scuro, di un viola vellutato talmente scuro da sembrare nero.

Maggiori dettagli

La pianta è in vaso di 15 cm di diametro

1.20

19 Disponibili per l'ordine

7,27 €

Pagamenti Accettati

Richiedi info prodotto

Contrassegno Payment is available

L'iris 'nero'; iris barbata molto scuro, di un viola vellutato talmente scuro da sembrare nero.

Erbacea perenne, rustica e resistente a gelo e calore intenso, con grosso rizoma strisciante, ramificato e profumato. I fiori sono grandi, eleganti e dal colore decisamente insolito: petali vellutati viola quasi nero con barba lavanda. I frutti sono capsule oblunghe con numerosi semi bianchi. Si presta bene ad essere utilizzata sia per bordure che per aiuole o scarpate, singolarmente o in gruppo. Sono piante che si naturalizzano molto facilmente, sono facilissime da crescere e in pratica immuni da malattie. Il loro nome deriva dalla parola greca ‘Iride’, il nome della messaggera privata di Giunone, che compiva il tragitto fra terra e cielo stendendo la propria fascia multicolore dando vita all’arcobaleno.

Classificazione
Nome comune: Iris germanica, Iris barbata, Giaggiolo
Genere e specie: Iris
Cultivar: 'Superstition’
Famiglia: Iridaceae

Caratteristiche
Descrizione dei fiori: tre tepali esterni ripiegati verso il basso con barba centrale all’attaccatura dello stelo fiorale fanno da supporto a tre tepali interni ripiegati verso l’alto.
Colore del fiore: petali vellutati viola quasi nero con barba lavanda.
Periodo di fioritura: da fine aprile a fine maggio-inizio giugno.
Foglie: verdi, radicali, a forma di sciabola, erette ed acuminate disposte a ventaglio.
Profumo: fiori molto profumati.
Dimensioni: Altezza 40-100 cm, i rizomi si allargano in modo esponenziale.

Coltivazione
Esposizione: adatta alle zone aperte e soleggiate. Tollerano anche l’ombra leggera.
Terreno: si adatta a qualsiasi tipo di terreno, meglio se sciolto, asciutto e ben drenato.
Irrigazione: moderata. Molto resistente alla siccità.
Resistenza al gelo: USDA 3

Cure
Potatura: eliminare le parti di pianta che seccano per evitare che possano veicolare malattie parassitarie. I fiori appena appassiti vanno eliminati dalla pianta.
Propagazione: per divisione del rizoma in autunno o primavera.

Note d'interesse
Proprietà erboristiche: alcune specie di Iris rizomatose sono conosciute per le loro proprietà aromatizzanti, diuretiche, emollienti, antisettiche ed espettoranti. I rizomi sono utilizzati in profumeria e cosmetica: da essi si ottiene un estratto dal delicato profumo di violetta che viene usato come regolatore dell’equilibrio idrolipidico della pelle, sfruttando le capacità del rizoma di conservare l’acqua per sopravvivere anche a lunghi periodi di siccità.
Premi: American Iris Society Award of Merit nel 1981

EsposizioneSole intenso, Sole del mattino, Mezz'ombra
Periodo di fiorituraPrimavera
Colore del FioreBlu-Viola
Colore delle FoglieVerde-Glauco
FogliameSemi-sempreverde
Altezza Massima100-120 cm
Larghezza MassimaTappezzanti (virtualmente infinita)
InnaffiaturaPianta da xeriscape (nulla)
Zona_USDA3a Info Zona USDA