Allium cernuum Zoom

Allium cernuum

Un Quadrato di Giardino - Podenzano (PC)

Nuovo

Allium da giardino da naturalizzare. Non regredisce, anzi si espande in modo esponenziale sempre di più di anno in anno (e si risemina). Abbondanti bei fiori durevoli color rosa/lilla da fine primavera fino all'estate. Bulbi e foglie sono commestibili.

Maggiori dettagli

La pianta è in vaso di 15 cm di diametro

8 Disponibili per l'ordine

4,55 €

Allium da giardino da naturalizzare. Non regredisce, anzi si espande in modo esponenziale sempre di più di anno in anno (e si risemina). Abbondanti bei fiori durevoli color rosa/lilla da fine primavera fino all'estate. Bulbi e foglie sono commestibili.

I fiori prodotti in gran numero sono molto ornamentali anche secchi in quanto dalla consistenza cartacea. Tende a espandersi riseminandosi se non vengono tolti i fiori sfioriti, mai però a livello invasivo. I semi si formano a fine estate. I suoi fiori sono attraenti per gli insetti impollinatori, utili per il giardino.  Oltre che aromatica è molto ornamentale: bella anche in bordi misti, in vaso e come fiore reciso.  I composti di zolfo sono prodotti in quantità tali da questo allium, da contribuire a scongiurare invasioni di insetti dannosi nei giardini: è quindi un'utile compagna d'impianto in orti e giardini.

Classificazione
Nome comune: Aglio dal capo chino.
Genere e specie: Allium cernuum.
Cultivar: -
Famiglia: Alliaceae.

Caratteristiche
Descrizione dei fiori: Ombrelle durevoli, rivolte verso il basso di diametro fino a 10 cm, che portano fino a 35 fiori. 
Colore del fiore: Lilla-rosa, con sfumature più chiare.
Periodo di fioritura: Fiorisce da fine primavera all'estate.
Foglie: Decidue, cilindriche ed erette, a cespi.
Profumo: Le foglie profumano di aglio.
Dimensioni: Altezza massimo 45 cm circa, si dissemina abbondantemente.

Coltivazione
Esposizione: Pieno sole o mezz'ombra.
Terreno: Essendo una bulbosa, ama il terreno ben drenato.
Irrigazione: Media/scarsa, mai ristagni.
Resistenza al gelo: USDA 3a.

Cure
Potatura: Perde la parte aerea dopo l'arrivo del gelo, quindi all'inizio dell'inverno si possono tagliare le parti secche.
Propagazione: Per divisione in autunno o al risveglio vegetativo; per semina con temperature tra i 15 e i 20°C.

Note d'interesse
Uso in cucina: Il sapore è delicato. Si usano le foglie e i capolini chiusi ancora in boccio per aromatizzare i piatti; possono essere congelati per essere usati successivamente. I fiori aperti possono essere utilizzati per guarnire i piatti. I bulbi si consumano come il comune aglio.
Proprietà erboristiche: gli allium producono composti solforati, simili a quelli trovati nell'aglio, ma in quantità molto più piccole. Hanno quindi simili proprietà medicinali (antimicotiche, antibiotiche, migliorano la circolazione, ecc).

EsposizioneSole intenso, Sole del mattino
Periodo di fiorituraPrimavera, Estate
Colore del FioreRosa
Colore delle FoglieVerde
FogliameDeciduo
Altezza Massima30-50 cm
Larghezza MassimaSi autodissemina (virtualmente infinita)
InnaffiaturaScarsa (al bisogno)
Zona_USDA3a Info Zona USDA