Cordyline 'Kiwi' Zoom

Cordyline 'Kiwi'

Un Quadrato di Giardino - Podenzano (PC)

Nuovo

Pianta sempreverde con fusto  poco o niente ramificato con ampie foglie, da interno in gran parte d'Italia, in questa cultivar giallo verde con contorno rosa fucsia.

Maggiori dettagli

La pianta è in vaso di 15 cm di diametro

2 Disponibili per l'ordine

Attenzione: Ultimi articoli in pronta consegna!

12,00 €

IVA incl.

Pianta sempreverde con fusto  poco o niente ramificato con ampie foglie, da interno in gran parte d'Italia, in questa cultivar giallo verde con contorno rosa fucsia.

Cordyline fruticosa è una pianta di origine asiatica tropicale diffusa ora soprattutto in Australia e nelle isole del Pacifico fino alle Hawaii dove le foglie sono usate per le caratteristiche gonne tradizionali. Anche le radici sono usate come alimento ricco di amido in alcune isole del Pacifico. Considerata sacra agli dei, è anche un emblema di alto rango e potere divino. La cultivar 'Kiwi' ha foglie gialle e verdi a righe, con una bordatura rosa fucsia, intenso. Molto attraente viene di solito usata come pianta da appartamento anche se potrebbe essere tranquillamente piantata in piena terra, ma solo nei climi più caldi. Preferisce un alto grado di luminosità, ma protetta nelle ore più calde dal sole diretto.  Viene definita pianta della fortuna ed è una delle più facili fra le piante da interno.

Classificazione
Nome comune: Cordyline, Pianta ti, Pianta cavolo.
Genere e specie: Cordyline fruticosa (sin. Cordyline terminalis)
Cultivar: “Kiwi”.
Famiglia: Asparagaceae.

Caratteristiche
Descrizione dei fiori:  Piccoli tubolari in spighe appariscenti.
Colore del fiore: Rosa violaceo.
Periodo di fioritura: Fine inverno. Fiorisce anche in ambienti chiusi, pruchè abbia luce sufficiente.
Foglie: Lanceolate e piatte, a margine liscio; lunghe 20-30 cm larghe 10 – 12 cm.
Profumo: Dolce e molto gradevole.
Dimensioni: In interno può raggiungere i 75-100 cm di altezza. 30 – 50 cm in larghezza.

Coltivazione
Esposizione: Molto luminosa anche al sole diretto, ma non nelle ore calde della giornata nei climi più caldi.
Terreno: Qualsiasi con buon drenaggio.
Irrigazione: Scarsa, al bisogno in caso di prolungata siccità.
Resistenza al gelo: USDA 10.

Cure
Potatura: Non necessaria. Si tolgono solo le foglie basali disseccate. Se cimata, ributta getti laterali.
Propagazione: Per talea di tronco con più di 20°C.

Note d'interesse
Uso in cucina: Le popolazioni del Pacifico consumano le radici ricche di amido.
Proprietà erboristiche: Il succo delle foglie è usato dalle popolazioni indigene per curare le ferite e gli eczemi.

EsposizioneSole intenso, Sole del mattino, Mezz'ombra
Periodo di fiorituraInverno
Colore del FioreRosa
Colore delle FoglieVariegate
FogliameSempreverde
Altezza Massima100-120 cm
Larghezza Massima50 cm
InnaffiaturaScarsa (al bisogno)
Zona_USDA10a Info Zona USDA

Clicca qui per lasciare una recensione


Tra le più belle
Marina T. il giorno 26/07/2018Delle cordyline trovo che sia una delle più belle con una colorazione delicata ma sgargiante. È una pianta così elegante che in casa tua non può mancare.