Myosotis alpestris Expand

Myosotis alpestris

Un Quadrato di Giardino - Podenzano (PC)

New

Pianta erbacea perenne, a fioritura primaverile precoce, fiori cerulei a profusione. Portamento compatto e piccole foglie fitte, morbide e glauche: una volta piantato e lasciato andare a seme, il vostro giardino non sarà mai senza di essa.

More details

Plant in reproduction, You can pre-book it, contact us

Notify me when available online

3,64 €

Pianta erbacea perenne, a fioritura primaverile precoce, fiori cerulei a profusione. Portamento compatto e piccole foglie fitte, morbide e glauche: una volta piantato e lasciato andare a seme, il vostro giardino non sarà mai senza di essa.

Pianta perenne da mezz'ombra, bel contorno in primavera a bulbose come liriope o narcisi. Molto utile da naturalizzare, per riempire i vuoti primaverili in mezzo ad altre piante perenni; tende a formare macchie estese fiorite perchè si risemina molto facilmente.
Va a risposo dopo la fioritura ai primi caldi, seccando completamente fino alla base (sembra morta): lasciare evolvere il processo naturalmente (i semi maturano a fine primavera) affinchè cadano i semi e non strappare le piante col rischio di rimuovere le radici, ma nel caso tagliarle basse e scrollare i semi in loco.

Classificazione
Nome comune:  Non ti scordar di me.
Genere e specie: Myosotis alpestris
Cultivar: -
Famiglia: Boraginaceae.

Caratteristiche
Descrizione dei fiori: Piccoli fiori a 5 lobi, un centimetro o meno di diametro.
Colore del fiore: Azzurro, a volte rosa o bianco, con centro giallo.
Periodo di fioritura: Fiorisce a lungo, da fine inverno a maggio.
Foglie: Oblanceolate, glauche per la peluria che le ricopre, lunghe fino a 5 cm.
Profumo: I fiori sono deliziosamente profumati di sera e di notte, poco o niente di giorno.
Dimensioni: Altezza e larghezza circa 30 cm, si infittisce progressivamente riseminandosi.

Coltivazione
Esposizione: Mezz'ombra, sole del mattino, troppo sole non è adatto, così come la troppa ombra.
Terreno: Ben drenato e ricco.
Irrigazione: Scarsa o nulla, vive anche solo delle precipitazioni stagionali. L'eccesso d'acqua può anzi causare mal bianco.
Resistenza al gelo: USDA 3

Cure
Potatura: Vegeta col fresco; dopo la fioritura secca come morto: si può tagliare a terra dopo aver scrollato i semi perchè si moltiplichi. Lasciar maturare anche i fiori sfioriti che non vanno rimossi fino a fine inverno.
Propagazione: Si propaga per semina, con più di 15°C.

Note d'interesse
Uso in cucina: I fiori, commestibili, aggiungono bellezza ai piatti e alle insalate.
Proprietà erboristiche: Le parti della pianta sono astringenti e oftalmiche. Usato come lozione, è un ottimo rimedio per molte malattie oculari. Macinato in polvere è applicato esternamente per le ferite. La pianta viene raccolta a maggio e può essere essiccata per un uso successivo.
Premi: “Award of Garden Merit” (AGM) da parte della Royal Horticultural Society.

EsposizioneSole del mattino, Mezz'ombra, Ombra luminosa
Periodo di fiorituraPrimavera
Colore del FioreAzzurro
Colore delle FoglieVerde-Glauco
FogliameDeciduo
Altezza Massima0-25 cm
Larghezza MassimaSi autodissemina (virtualmente infinita)
InnaffiaturaScarsa (al bisogno)
Zona_USDA3a Info Zona USDA